Il Sangue Dei Vinti

image Trama(fonte FilmUP): Ispirato al controverso e famosissimo libro di Giampaolo Pansa, il film ripercorre la storia di una famiglia lacerata dalle divisioni politiche sul finire della seconda guerra mondiale: un figlio aggregato alle brigate partigiane e una figlia, invece, entrata a far parte della milizia della Repubblica di Salò. Tra ricostruzione storica e thriller politico, un viaggio estremo nelle contraddizioni del nostro passato.

Regia:  Michele Soavi

Attori: Michele Placido, Barbora Bobulova, Alessandro Preziosi, Ana Caterina Morariu

Commento: Ambientato durante la seconda guerra mondiale, il film racconta la lotta tra i partigiani e repubblichini avvenuta in Italia in quei brutti anni. Le vicende vengono narrate attraverso il racconto fatto da Francesco Dogliani(Michele Placido) alla giovane Elisa(Ana Caterina Morariu). L’ex poliziotto Francesco vive in una famiglia divisa dal punto di vista politico. Suo fratello Ettore(Alessandro Preziosi) è un partigiano, mentre sua sorella Lucia(Alina Nedelea) si arruola nelle file dei repubblichini. Lui invece è neutrale, ma vuole a tutti i costi scoprire il mistero della morte di una giovane donna(Barbora Bobulova). Il film in alcuni momenti è molto cruento, però vale la pena di guardarlo per farsi un po' di cultura.

Voto: 7

Commenti