L'uomo Dell'anno

image Trama(fonte FilmUP): Che cosa succederebbe se un errore di calcolo commesso da un computer portasse alla Casa Bianca uno degli uomini più divertenti della nazione? Tom Dobbs, é un uomo che ha fatto carriera in televisione prendendo in giro i politici e facendosi portavoce di una nazione esasperata. Nel corso del suo talk show quotidiano, racconta barzellette su un sistema politico in caduta libera … fino al giorno in cui ha un'idea veramente brillante e divertente: candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti! E per farlo, Dobbs fonda un movimento popolare con il quale si presenta alle elezioni. Quando finalmente giunge il fatidico giorno, Dobbs sorprende il mondo intero vincendo le elezioni. Ma una scrupolosa analista di software, Eleanor Green, scopre che è stato un errore nel software installato dalla sua società a far vincere in maniera assolutamente inaspettata Dobbs. A questo punto, cerca di aiutare Dobbs a scoprire la verità prima che il suo machiavellico datore di lavoro le dia la caccia, distrugga la sua credibilità e seppellisca per sempre il segreto di un'elezione truccata. Inseguito da Eleanor e dal consulente legale della sua società, Alan Stewart, Dobbs deve prendere una decisione importante e in brevissimo tempo, prima di pronunciare il discorso di insediamento: deve tornare al suo talk show oppure restare nello Studio Ovale e tentare di sovvertire le cose?

Regia: Barry Levinson

Attori: Robin Williams, Christopher Walken, Laura Linney

Commento: Tom Dobbs(Robin Williams) è un comico che deride i politici. Un giorno, durante un suo spettacolo, una spettatrice gli consiglia di candidarsi a Presidente degli Stati Uniti e lui lo fa veramente. Dopo un estenuante campagna elettorale il comico a sopresa vince le elezioni, ma non sa che il software per il conteggio dei voti ha un grave bug che ha falsato il risultato. Eleanor Green(Laura Linney), l'analista di software che testa il programma, scopre il bug e cerca in tutti i modi di informare il neo Presidente dell'errore. Nel film la battuta più bella e significativa è quando il comico dice "I politici somigliano ai pannolini, bisogna cambiarli spesso, e sempre per lo stesso motivo". A me questo film ha fatto pensare alla situazione politica che viviamo oggi in Italia, dove i politici fanno satira e un comico(Beppe Grillo) fa politica.

Voto: 7-

Commenti