The Lincoln Lawyer

The Lincoln LawyerTrama(fonte MyMovies): Mickey Haller(Matthew McConaughey) è un avvocato che difende i criminali di Los Angeles che lavora dai sedili posteriori della sua Lincoln sedan. Haller ha speso la maggior parte della sua carriera a difendere vari tipi di criminali fino a quando non trova il caso della sua vita: difendere Louis Roulet(Ryan Phillippe), un playboy di Beverly Hills accusato di stupro e tentato omicidio. Il caso inizialmente semplice pian piano si trasforma in un gioco mortale da cui Haller deve cercare di sopravvivere. Inizialmente The Lincoln Lawyer doveva essere diretto ed interpretato da Tommy Lee Jones, ma a fine novembre del 2009 l’attore ha lasciato la produzione per divergenze creative.

Regia: Brad Furman

Attori: Matthew McConaughey, Marisa Tomei, Ryan Phillippe, John Leguizamo, William H. Macy

Commento: “Lincoln Lawyer” è tratto dall’omonimo libro di Michael Connelly. Non ho letto il libro, quindi non potrò fare un confronto. Detto questo, veniamo al film. “Lincoln Lawyer” è il classico film che narra la storia di un avvocato alle prese con i propri clienti. Il protagonista è Matthew McConaughey nei panni di Mickey Haller. Haller è abile nel manipolare il sistema giudiziario onde sfruttarne cavilli eticamente discutibili, ma legalmente più che efficaci nel far guadagnare qualche anno in meno se non addirittura la libertà ai suo clienti, innocenti o colpevoli che siano. Un giorno Haller si ritrova a difendere un ricco playboy di Beverly Hills accusato di omicidio. E’ innocente? Scopritelo. La frase più significativa del film è quando Haller dice: “Non c’è cliente più pericoloso di un innocente. Perché se perdi e lui finisce dentro non riuscirai mai a fartene una ragione”.

Voto: 7-

Commenti