Storia d’Inverno

Storia d'invernoTrama: Una notte d’inverno, Peter Lake(Colin Farrell), orfano ed esperto meccanico, tenta di svaligiare un palazzo-fortezza nell’Upper West Side. Sebbene creda che la residenza sia vuota, la figlia dei proprietari è a casa. Inizia così l’amore tra Peter, uno scassinatore irlandese di mezza età e Beverly Penn(Jessica Brown Findlay), una giovane ragazza che sta morendo. Anthansor, un misterioso cavallo bianco, salverà Peter Lake dal folle gangster Pearly Soames(Russell Crowe) e diventerà il suo angelo custode.

Regia: Akiva Goldsman

Attori: Colin Farrell, Jessica Brown Findlay, Jennifer Connelly, Russell Crowe, William Hurt, Will Smith

Commento: Storia d’Inverno è l’attesissima trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Mark Helprin del 1983 e racconta una romantica storia d’amore in cui i destini dei protagonisti s’incrociano, tra passato e presente, sullo sfondo della New York del 1916 e di quella dei giorni nostri. Ladro ma attento alle grazie di una bella rossa malata di tisi(Brown Findlay), Peter Lake(Colin Farrell) deve vedersela con il demoniaco Pearly Soames(Russell Crowe). La storia inizia nel 1895 e termina nel 2014, senza che a Peter venga un solo capello bianco e facendo arrivare una delle protagoniste “umana” alla veneranda età di 120 anni. Proprio questa è l’unica nota stonata nella sceneggiatura, bastava rimanere agli anni 80 e farle avere una più realistica novantina d’anni. Potenza delle favole. Ma più che una favola, Goldsman pretende di raccontare lo scontro eterno fra Bene e Male. Da vedere se amate le storie da libro cuore.

Voto: 6½

Commenti