Gran Torino

Gran TorinoTrama(fonte FilmUP): Un veterano della guerra in Korea, Walt Kowalski, vive in un quartiere popolato proprio da koreani. Il suo carattere difficile, lo ha portato, negli anni, ad allontanarsi dai suoi famigliari, ed ora che nel suo quartiere si sta scatenando una banda tra bande rivali, si ritrova sempre più solo. Quando, però, le schermaglie arrivano ad interessare il suo vicino di casa, nonostante questi cerchi di rubargli la sua Ford Gran Torino del 1972 custodita gelosamente in garage, Kowalski, interviene in sua difesa, mettendo a repentaglio la sua stessa vita. Per questo gesto l’uomo viene considerato un eroe, e per ringraziarlo, i suoi vicini, cercheranno di aiutarlo a riportare l’armonia con i suoi familiari.

Regia: Clint Eastwood

Attori: Clint Eastwood, Christopher Carley, Bee Vang, Ahney Her

Commento: Questo film è l’ennesimo capolavoro(sia come attore che da regista) di Clint Eastwood. Walt Kowalski(Clint Eastwood) è una persona anziana che non ha un buon rapporto con i suoi figli e con i vicini stranieri. Il carattere introverso e la poca tollerenza verso il prossimo, fanno di Walt una persona tutta di un pezzo. Per caso salva la sua vicina Sue Lor(Ahney Her) da un gruppo di tepistelli e suo malgrado si ritrova a fare l’educante di Tao Vang(Bee Vang), fratello di Sue. Il film è ambientato nella periferia di Detroit e mette in risalto il degrado, la mescolanza di culture e la mancanza di regole da parte di molti giovani. Da vedere assolutamente.

Voto: 7½

Commenti